Audit Energetici | Ambiente e Agricoltura - Citta di Feltre

Menu Toolbar - accesso altri siti

Dimesione carattere

Home >> Energia Paes >> Audit Energetici

Audit Energetici

Nel  Programma Ambientale 2016/2018 dell'Amministrazione comunale di Feltre vi è l'obiettivo di effettuare gli audit energetici su alcuni edifici comunali.
Nel 2016 sono stati acquisiti:

1) Audit Energetico Scuola primaria Boscariz
Si riportano le conclusioni inserite nel documento: “L’edificio mostra un alto potenziale di miglioramento. L’intervento più interessante, poiché riduce in maniera consistente il consumo dell’edificio e le sue emissioni è la coibentazione della copertura.
La differenza nei tempi di ritorno è di soli due anni rispetto alla coibentazione delle pareti esterne ma il risparmio determinato anche dopo il rientro dell’investimento è molto più importante, infatti anche il VAN a 20 anni risulta più alto nel caso della copertura.
Le valutazioni economiche sono state fatte con un costo del vettore energetico medio degli ultimi anni, che risultano essere tuttavia piuttosto bassi (con valori del costo del metro cubo di metano anche inferiore a 0,7 €/m3 per alcune annualità).
L’edificio risulta essere in classe D per la particella dell’edificio scolastico e in classe E per la particella della palestra.
La coibentazione della copertura, unita alla sostituzione della caldaia con caldaia a condensazione porterebbe rispettivamente in classe C e D i due corpi”.

2) Audit Energetico  Scuola dell'infanzia del Pasquer, via Cismon
Si riportano le conclusioni inserite nel documento: “L’edificio mostra un alto potenziale di miglioramento. L’intervento singolo più interessante, poiché riduce in maniera consistente il consumo dell’edificio e le sue emissioni, è la coibentazione delle pareti.
Riporta infatti alti valori di TIR e VAN a 20 anni, quest’ultimo conseguente ai risparmi economici derivanti dagli interventi di riqualificazione, oltre che presentare tempi di ritorno dell’investimento con o senza incentivi relativamente bassi.
Le valutazioni economiche sono state fatte con un costo del vettore energetico medio degli ultimi anni, che risultano essere tuttavia piuttosto bassi (con valori del costo del metro cubo di metano di poco superiori a 0,7 €/m3 per alcune annualità).
L’edificio risulta essere in classe F. La coibentazione dell’involucro, unita alla sostituzione della caldaia con una nuova a condensazione porterebbe in classe C il manufatto”.

3) Audit Energetico  Scuola dell'infanzia di Vignui
Si riportano le conclusioni inserite nel documento: “L’edificio mostra un buon potenziale di miglioramento. L’intervento singolo più interessante, poiché riduce in maniera significativa il consumo dell’edificio e le sue emissioni, è la coibentazione delle pareti esterne.
Le valutazioni economiche sono state fatte con un costo del vettore energetico medio degli ultimi anni, che risultano essere relativamente bassi (con valori del costo del metro cubo di metano di poco superiori a 0,8 €/m3 per alcune annualità).
L’edificio risulta essere in classe F. La coibentazione dell’involucro, unita alla sostituzione della caldaia con una nuova a condensazione porterebbe rispettivamente in classe C l’edificio”.